Skip to content
Un caffè che vale
♔ COMMITTENTE
Format da me ideato durante il primo lockdown
♕ TARGET
Coloro che seguono le dirette social, i fruitori dei social, tutte le persone interessate all’attualità e alle storie.
♘ OBIETTIVI

• Promuovere il racconto delle storie umane e professionali di professionisti, imprenditori, artisti, artigiani, sportivi, donne e uomini delle istituzioni
• Far conoscere le storie di impresa
• Promuovere il made in Italy
• Informare

CATEGORIA
DATA PROGETTO

Da febbraio 2020 a tutt’oggi

TAGS

Il concept di Un caffè che vale

Pause, rivelazioni, legami: quante cose nascono intorno a un caffè? Nelle tazzine di tutta Italia, il caffè rappresenta quel momento di quotidianità in cui tutti possiamo riconoscerci.

Proprio durante il lockdown ho riscoperto la moka, e ragionato su tutti i valori che porta con sé. Come accoglienza e condivisione, con l’aroma del caffè nell’aria, che abbraccia incontri, racconti e silenzi in tutte le case italiane. Allora ho cercato un modo nuovo per fare ciò che amo: far brillare le storie italiane di valore. Così è nato Un caffè che vale: una nuova rubrica, per raccontare ogni giorno storie nuove e diverse

Un Caffè che Vale usa l’aroma preferito dagli italiani come chiave originale – proprio in virtù della sua genuinità – per portare alla luce l’anima di storie di successo.

Imprenditori e professionisti, figure e storie diverse come diverso è il loro caffè ideale, si sono raccontati e si raccontano davanti al mio microfono: 50 minuti durante i quali ogni sfumatura e peculiarità delle loro avventure professionali trova il giusto spazio per venire alla luce. Racconti di lavoro e di impresa, di professioni e di passioni, ma anche ritratti umani a tutto tondo.

Dalle dirette social al set della Casa delle Eccellenze Italiane con uno sponsor eccezionale

Sono partito con dirette sui social, raccontando decine di storie di grande successo. Ma dall’8 settembre l’ho fatto dalla Casa delle Eccellenze Italiane, a Milano, in compagnia di 101 Caffè di Umberto Gonnella – un’eccellenza italiana che mi supporta nel racconto di tutte le storie e che con la sua compagnia continua a ricevere riconoscimenti concreti dai consumatori, che assegnano a 101CAFFE’ in un solo anno due importantissimi premi di carattere internazionale: “Il Mio Prodotto del Cuore” e “Insegna dell’Anno” (che nella categoria “Tutto Caffè” vede 101CAFFÈ vincitrice battendo Nespresso® nelle votazioni di gradimento dei consumatori).

Personal branding, web reputation e comunicazione pubblicitaria attraverso il video

Ogni storia è bellissima, ma ha bisogno di essere raccontata sul giusto mezzo. Per questo, Un Caffè che Vale è un format video che nasce con una visione strategica. I contenuti video sono i più adatti a raccontare la nascita di un’impresa o di un progetto: il racconto da parte del protagonista è una garanzia di coinvolgimento emotivo.

Inoltre, ogni video è, in potenza, più strumenti di comunicazione, adatti ad esigenze e media differenti. Dall’intervista allo spot, passando per i micro formati social, ogni Caffè che Vale può trasformarsi in molteplici, efficaci, ingaggianti contenuti, sia per il personal branding che per la comunicazione pubblicitaria.

Il metodo: dallo storytelling allo storytailoring

Faccio il giornalista, ma non mi sono mai accontentato di raccontare le storie altrui. La mia curiosità mi ha portato a costruire un vero e proprio metodo di intervista, per fare il salto dallo storytelling allo story-tayloring. Perché, se è vero che ogni storia merita di essere raccontata, per raccontarla bene bisogna costruirla con attenzione e passione.

Con il metodo dello story-tayloring punto a far emergere l’essenza profonda di ogni racconto e del suo protagonista, per costruire una narrazione che, oltre ai fatti, restituisca anche l’anima del progetto, del percorso, dell’idea.
In questo quadro narrativo ho creato Un Caffè che Vale, un format che nasce con l’obiettivo e l’ambizione di diventare un agevolatore del racconto: uno strumento capace di intrattenere il pubblico creando con esso un ingaggio profondo, emotivo, attraverso un racconto delicato e discreto, che dà il giusto valore all’investimento umano che ogni imprenditore o professionista accompagna a quello finanziario.

Costruire valore attraverso un network

Un Caffè che vale rientra in un network di iniziative a sostegno del Made in Italy, che attraverso la creazione e distribuzione dei contenuti fa in modo che le storie dell’imprenditoria più genuina del mondo raggiungano un pubblico ampio e differenziato.
Fanno parte del progetto la community di imprenditori e professionisti ItaliaVale e il progetto editoriale Eccellenze Italiane.

ItaliaVale raccoglie figure di spicco dei più diversi settori produttivi, vanti del Made in Italy in Italia o all’estero, creando per, e con loro, un percorso integrato di conoscenze e scambi utili alla crescita imprenditoriale.

Eccellenze Italiane, invece, è uno sfaccettato progetto editoriale che ha l’obiettivo di diffondere la conoscenza delle storie eccellenti del Paese, in cui lo storytayloring è centrale. Le storie, selezionate da un comitato scientifico di eccellenza, vengono raccontate in video, ma anche in un tour su tutto il territorio, oltre che online e nel corso di un Galà annuale, fino a confluire in un volume di pregio.

Un format multiformato e multisensoriale

Un Caffè che Vale non è una semplice intervista: è il punto di partenza di una video strategy, il cui punto di forza è la certezza di mantenere come baricentro la specificità di ogni singola storia. Il concetto di customizzazione che sta alle base dello storytayloring, infatti, viene applicato anche al ragionamento sugli spazi media, in modo da generare una video strategy coerente con obiettivi specifici e peculiarità dei temi trattati.

La suite narrativa

Abbiamo pensato di realizzare per te una vera e propria suite narrativa che prepara “il caffè” in tutte le modalità utili per la comunicazione e la web reputation.
Un serie di prodotti – caffè lungo, corte e ristretto – in un ottica multiformato e multisensoriale. Un caffè che vale è nativamente multiformato e multisensoriale fatto per essere consumato, sui social con tagli e adattamenti diversi ma anche sulle principali reti televisive regionali (siamo già presenti in diverse regioni italiane).
Si può godere in audiovisivo per cogliere ogni espressione delle nostre storie oppure in modalità podcast audio su spreaker apple podacst o spotify. Oggi Un caffè che Vale è anche su Telesia, che gestisce i canali della GO TV destinati a luoghi pubblici ad alta frequentazione: metropolitane, treni, bus e aeroporti. Telesia ha 5.000 schermi in 753 location in Italia e ogni settimana informa e intrattiene 34 milioni di passeggeri.

Vuoi essere anche tu protagonista della mia rubrica?

Chiedimi come participare a "Un caffè che vale".

Scegli di avere una comunicazione strepitosa!​

Chiedimi come posso creare su misura per te, per la tua azienda o per il tuo prodotto, la tua comunicazione integrata!

LAVORI CORRELATI A ,