Germana Beha, figlia di Oliviero Beha, in occasione del Premio Castrolibero 2018 -Memorial Oliviero Beha

“Un grazie commosso…a Piero, che mi/ci ha contattato come famiglia e ha sopportato la diffidenza oggi spazzata via da profonda stima…a Danilo che ha magistralmente capito il ricordo che volevamo far arrivare…
ad ogni singola persona che ha reso questo festival quello che è stato… bello, pulito, reale…
Grazie perché ricordare papà così, vuol dire non solo farlo continuare a vivere, ma anche Farlo, ovunque sia, sorridere con orgoglio… Grazie.

Le parole di Germana Beha, figlia di Oliviero Beha, in occasione del Premio Castrolibero 2018Memorial Oliviero Beha svolto il 13 Aprile 2018.

Post Correlati